Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Champions ed Europa league: i premi per Juventus, Milan, Inter, Napoli, Lazio e Udinese

Chiusa la fase a gironi di Champions ed Europa league, Milan, Juventus, Lazio, Napoli e Inter (L'Udinese è uscita da entrambe le competizioni) riapriranno il capitolo continentale nel febbraio 2013. Intanto, è possibile tracciare un primo parziale bilancio dei premi Uefa ottenuti dai club italiani in questa prima fase. Senza contare, quindi gli incassi dal botteghino, e la quota di ricavi Uefa legati al market pool che saranno assegnati alla fine dei tornei sulla base del bacino d'utenza dei vari paesi e del numero di squadre che disputano il torneo in rappresentanza del proprio paese). In base a questi criterio (che attiene in definitiva ai diritti tv e al marketing) saranno distribuiti 410 milioni per le 32 partecipanti alla Champions e 83,5 milioni per i 48 team dell'Europa league. La quota di ricavi assegnati in base ai risultati, invece, è pari complessivamente a 500 milioni per la Champions e 125,5 milioni per l'Europa league.

Juventus. I bianconeri grazie alle performance in campo hanno incassato finora dalla Uefa 16,6 milioni di euro. In pratica, la partecipazione ai gironi è valsa 8,6 milioni, 4,5 milioni sono arrivati per le gare (nella massima competizione continentale si assegnano 1 milione per la vittoria e 0,5 milioni per i pareggi), mentre la qualificazione agli ottavi ha portato nelle casse juventine 3,5 milioni.

Milan. I rossoneri può contare su introiti Uefa per 15,1 milioni. A parte i soldi per la partecipazione ai giorni e il passaggio del turno (rispettivamente 8,6 e 3,5 milioni), il Milan ha guadagnato sul campo 3 milioni frutto di 2 vittorie e due pareggi.

Inter. Più bassi i ricavi legati alle prestazioni sportive dell'Europa league. Per la partecipazione al girone vengono riconosciuti a tutte le squadre 1,3 milioni. Per le vittorie si assegnano 200mila euro e per il pari 100mila. Inoltre, il passaggio del turno come prima del girone vale 400mila euro e 200mila come seconda. L'Inter ha guadagnato sul campo 1 milione (secondo posto nel girone H, 3 vittorie e due pareggi), e in totale incasserà 2,3.

Lazio e Napoli. Per la Lazio, la vittoria del girone i risultati ottenuti nelle sei gare senza sconfitte, significano invece premi per 2,6 milioni.  Mentre il Napoli ha pagato le 3 sconfitte con introiti per soli 2,1 milioni di euro.

Udinese. La doppia eliminazione da Champions ed Europa league ha comunque permesso alla squadra friulana di incassare 3,7 milioni (2,1 per la partecipazione al play off di Champions e 1,6 per l'Europa league).