Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Calciomercato: il punto per Juventus, Milan, Inter, Napoli e Sampdoria

È lotta spalla a spalla tra Juventus e Milan per Carlitos Tevez. L'Inter stringe per Nainggolan e il Napoli ha quasi chiuso per l'esterno d'attacco Mertens dal Psv.

Juventus. Oggi é arrivato in Italia Kia Joorabchian, che del calciatore argentino é l'agente. Secondo le prime indiscrezioni Joorabchian avrebbe dapprima incontrato i vertici bianconeri in un summit (ma da Torino filtrano smentite sull'informazione), mentre nel pomeriggio é arrivata anche la visita ai vertici rossoneri con Galliani che, rientrato da Atene, ha ricevuto Joorabchian per poi  commentare ai microfoni di Sky Sport che "Kia é un vecchio amico e Tevez non mi tradirà". La Juve, però, avrebbe dato una netta sterzata alla trattativa e se l'entourage del giocatore accetterà le condizioni proposte, sarà pressoché fatta. A quel punto, infatti, oltre a battere la concorrenza del Milan mancherà solamente uno step: discutere con il Manchester City il trasferimento dell'Apache, ma non dovrebbero però esserci intoppi visto che i Citizens avevano già dato il loro nulla osta alla partenza del giocatore. Intanto, Marchisio apre un nuovo fronte facendo capire dal ritiro della Nazionale a Rio vhe potrebbe avere un futuro anche lontano da Torino.

Milan. Il Milan in questo periodo ha di che preoccuparsi anche per le voci che vorrebbero El Shaarawy con le valigie pronte. A tranquillizzare tutti ci ha però pensato l'ad Adriano Galliani che ha parlato da Atene: "El Shaarawy – ha assicurato Galliani secondo quanto riportato dal sito internet del club – é assolutamente un giocatore del Milan, deve stare tranquillo e se i maggiori club europei sono interessati a lui, vuol dire che é un giocatore importante". Il Milan però presto potrebbe avere risorse da spendere derivanti dalle cessioni di Robinho e Boateng.

Inter. Sulla sponda nerazzurra, intanto, si lavora per portare a Milano il belga Nainggolan. Oggi c'é stato un pranzo tra Marco Branca, uomo mercato del presidente Moratti, e il presidente rossoblu Cellino. L'operazione é fattibile se l'Inter, in cambio, darà al Cagliari Olsen e Bardi e un conguaglio di 10 milioni. Con Chivu che sembra non rientrare nei piani di Mazzarri, si pensa ad un sostituto e il primo nome della lista risulta ora essere quello di Rojo, difensore in forza allo Sporting Lisbona. Mentre sull'interessamento del Barcellona per il portiere Handanovic, é stato il presidente Moratti a rispondere: "Credo che non ci sia niente, ho letto anch'io sul giornale, ma leggo parecchie cose che non sono vere, non posso smentirle tutte. Pensiamo che forse abbiamo bisogno di un centrocampista e non abbiamo bisogno di sostituire un portiere. Se rimarrà Handanovic? Sì», ha detto il numero uno di via Durini. E, a proposito di portieri, é arrivata la smentita dell'agente Paulo Alfonso su un interessamento dei nerazzurri per il suo assistito Rafael, portiere del Santos.

Sampdoria. Ufficializzato il rinnovo del contratto di Alessandro Martinelli, centrocampista classe '93, fino al 2018. "Sono davvero felice di questo prolungamento del contratto – ha spiegato il giocatore svizzero, reduce dall'esperienza al Portogruaro – Sono arrivato a Genova dal Grasshoppers nel 2009 e continuare a far parte della Sampdoria era un sogno che coltivavo da tempo. Oggi posso dire di averlo coronato».

Napoli. Gli azzurri, invece, hanno ufficialmente smentito, sul proprio sito web, il presunto
interessamento per Jesus Fernandez portiere del Real Madrid e nel contempo ha perso uno dei possibili obiettivi di mercato: il Gremio, infatti, ha ceduto il 21enne centrocampista Fernando agli ucraini dello Shakhtar Donetsk. Il Napoli sta per rinunciare a Calaiò, giunto a gennaio dal Siena, e appare sempre più vicino al belga Mertens, esterno d'attacco, 26 anni, in forza al Psv Eindhoven.

Mercato estero. A livello internazionale, infine, si infittisce il mistero su Cristiano Ronaldo: alle parole del presidente Florentino Perez, che alcuni giorni fa aveva dichiarato che il lusitano avrebbe terminato la carriera con la maglia dei Blancos del Real, era seguita ieri la faraonica offerta di 100 milioni del Monaco, mentre oggi gli ultimi rumors riportati dal britannico «The Sun» parlano di 76 milioni più Nani ed Hernandez proposti dallo United per riportare il giocatore a Manchester. Lo stesso Ronaldo, nel contempo, ha negato tramite la sua pagina Twitter il rinnovo contrattuale con il Real Madrid: "Tutte le voci sul mio rinnovo con il Real Madrid sono false", ha scritto il portoghese. Sempre dall'Inghilterra arriva l'indiscrezione di un'altra maxi-offerta, questa volta del Psg che punta forte sull'esterno gallese del Tottenmham, Gareth Bale, primo obiettivo del Real
Madrid. Dove alla fine dovrebbe approdare Carlo Ancelotti che sembra aver strappato il sì del Paris Saint Germain a chiudere anzitempo il contratto.